GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PROFILO DI FUNZIONAMENTO.

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PROFILO DI FUNZIONAMENTO In base a quanto previsto all’art. 5 del decreto n. 96/2019, il Profilo di Funzionamento viene predisposto secondo i criteri del modello bio-psico-sociale della Classificazione internazionale del funzionamento, della disabilità e della salute (ICF) dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ai fini della formulazione del PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO (PEI).…

Dettagli

DIDATTICA PER ALUNNI CON BES: ITALIANO E STORIA.

AREA UMANISTICA I disturbi specifici dell’apprendimento che coinvolgono fortemente, anche se non esclusivamente, le materie umanistiche sono la dislessia, la disgrafia e la disortografia. A differenza di altre discipline, per le quali la scrittura e la lettura possono essere considerate una competenze non paradigmatiche secondarie, per quelle umanistiche quelle competenze sono invece consustanziali e ne…

Dettagli

MISURE COMPENSATIVE E DISPENSATIVE PER LA DISCALCULIA.

MISURE COMPENSATIVE E DISPENSATIVE PER LA DISCALCULIA. La discalculia è una difficoltà specifica nell’apprendimento del calcolo che si manifesta nel riconoscimento e denominazione dei simboli numerici, nella scrittura dei numeri, nell’associazione del simbolo numerico alla quantità corrispondente, nella numerazione in ordine crescente e decrescente e nella risoluzione di problemi. La discalculia riguarda la parte esecutiva…

Dettagli

DIDATTICA PER STUDENTI BES: DISCIPLINE TECNICO-SCIENTIFICHE.

LA DIDATTICA PER STUDENTI BES: DISCIPLINE TECNICO-SCIENTIFICHE La didattica per studenti con Bisogni Educativi Speciali (BES) ha l’obiettivo di promuovere il successo formativo dello studente, di dare a ciascun di loro l’opportunità di sviluppare al meglio le proprie potenzialità e di accrescere i propri punti di forza nell’ottica di promuovere un apprendimento efficace. Nel rispetto…

Dettagli