DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO COSA FARE.

DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO COSA FARE CHE COSA SONO I DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO? Una definizione semplice che dovresti ricordare: i DSA sono ufficialmente definiti come disturbi specifici evolutivi dell’apprendimento di origine neurobiologica. L’uso del termine DSA si riferisce a difficoltà specifiche di: – lettura –    DISLESSIA – scrittura – DISGRAFIA e DISORTOGRAFIA – calcolo –   DISCALCULIA  La dislessia ostacola la capacità di…

Dettagli

LE PRINCIPALI NOVITÀ INTRODOTTE DALL’ICF – APPROFONDIMENTO

Le principali novità introdotte dall’ICF. 1) Il concetto di funzionamento e l’universalismo dell’approccio alla valutazione della salute e disabilità. Come già sottolineato, l’ICF è una classificazione del «funzionamento» umano. Il funzionamento è per definizione valutabile per ogni persona e in quanto tale individua una dimensione universale. Il funzionamento può essere compreso e descritto solo a…

Dettagli

CHE COSA È L’ICD-10 E QUALI LE SUE CARATTERISTICHE.

CHE COSA È L’ICD-10? La ICD-10 è la decima revisione della classificazione ICD, ossia la classificazione internazionale delle malattie e dei problemi correlati, proposta dall’OMS. Sono classificate oltre 2000 malattie. La traduzione ufficiale in lingua italiana, effettuata a cura dell’ISTAT e dell’Ufficio di Statistica del Ministero della Salute, è stata pubblicata dall’Organizzazione mondiale della sanità…

Dettagli

CHE COSA È L’EFFETTO PIGMALIONE IN EDUCAZIONE?

Che cos’è “l’effetto Pigmalione”? L’effetto Pigmalione è conosciuto anche con il nome di “profezia autoavverante” o come effetto Rosenthal, dal nome dello psicologo tedesco che per primo parlò di questo fenomeno. Si tratta di una forma di suggestione psicologica per cui le persone tendono a conformarsi all’immagine che altri individui hanno di loro, sia essa…

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PROFILO DI FUNZIONAMENTO.

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PROFILO DI FUNZIONAMENTO In base a quanto previsto all’art. 5 del decreto n. 96/2019, il Profilo di Funzionamento viene predisposto secondo i criteri del modello bio-psico-sociale della Classificazione internazionale del funzionamento, della disabilità e della salute (ICF) dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ai fini della formulazione del PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO (PEI).…

Dettagli