METODI COMPENSATIVI E DISPENSATIVI NEI DSA.

I metodi compensativi e dispensativi nei DSA.  I disturbi specifici dell’apprendimento si manifestano in persone dotate di quoziente intellettivo nella norma, spesso vengono attribuite ad altri fattori: negligenza, scarso impegno o interesse. Questo può comportare ricadute a livello personale, quali abbassamento dell’autostima, depressione o comportamenti oppositivi, che possono determinare un abbandono scolastico o una scelta…

Dettagli

I PRINCIPALI DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO.

I PRINCIPALI DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO La disgrafia è un disturbo della scrittura che si caratterizza come una difficoltà specifica nella riproduzione dei segni alfabetici e numerici, il cui tracciato appare incerto, irregolare nella forma e nella dimensione e inadeguato ai modelli. Per disgrafia si intende scrittura come puro grafismo, cioè riproduzione dei segni col modello…

Dettagli

COERENZA EDUCATIVA: EDUCARE ALLE BUONE PRATICHE.

I figli sono molto sensibili alla coerenza dei loro educatori adulti, diversamente si sentono confusi: è l’esempio pratico, più delle parole, ad essere efficace nel trasmettere loro dei principi. Seguono infatti una logica molto semplice ma ferrea: se una regola c’è, ma viene disattesa proprio dalle persone che amano di più e che tante parole…

Dettagli

7 STILI EDUCATIVI GENITORIALI CHE FORSE NON CONOSCI.

L’essere genitore è, come si dice, uno dei compiti più difficili dell’esistenza, in grado di mettere in crisi la maggior parte delle persone. Saper dosare regole e libertà, dipendenza ed autonomia, soprattutto con figli adolescenti, non è facile, giacché si rischia di sfociare nell’autoritarismo oppure, all’opposto, nell’eccessivo permissivismo. STILI EDUCATIVI GENITORIALI Sapere dare dei limiti…

Dettagli

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PROCEDURE OPERATIVE.

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PROCEDURE OPERATIVE.  In presenza di alunni con Bisogni Educativi Speciali, bisogna seguire determinate procedure per attuare interventi mirati a favorire la loro inclusione. Il campo di intervento, a livello normativo, si estende all’intera area che comprende: • Alunni disabili (legge 104/1992); • Alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento e/o disturbi evolutivi specifici…

Dettagli

I BAMBINI RARAMENTE TRASMETTONO IL COVID-19.

Un articolo pubblicato sulla rivista Pediatrics  si conclude che i bambini raramente trasmettono COVID-19 l’uno all’altro o agli adulti e che molte scuole, a condizione che seguano adeguate linee guida di distanziamento sociale e prendano in considerazione i tassi di trasmissione nella loro rispettive comunità, possono e devono riaprire in autunno. Gli autori, Benjamin Lee,…

Dettagli