7 STILI COGNITIVI DI APPRENDIMENTO CHE FORSE NON CONOSCI.

7 STILI COGNITIVI DI APPRENDIMENTO CHE FORSE NON CONOSCI.

STILI COGNITIVI Lo stile cognitivo viene definito come una particolare ‘impronta‘ o ‘marchio‘ che mostra come le persone utilizzano i processi cognitivi (percezione, attenzione, memoria, comprensione). Secondo Huteau (1987), gli stili cognitivi possono essere considerati come dimensioni della personalità umana: sono comportamenti cognitivi messi in atto naturalmente, che si verificano nello stesso modo nel corso…

ASSERTIVITÀ IN CLASSE: I 5 LIVELLI DEL SUO FUNZIONAMENTO.

ASSERTIVITÀ IN CLASSE: I 5 LIVELLI DEL SUO FUNZIONAMENTO.

I 5 livelli dell’assertività in classe.  La struttura concettuale dell’assertività si basa sull’acquisizione il funzionamento di competenze che vengono distinte in cinque livelli ognuno dei quali ne definisce un aspetto. Tale modello riordina concettualmente le skills descritte nell’articolo sulle abilità sociali. Il primo livello è costituito dalla capacità di riconoscere le emozioni, il cui obiettivo…

ASSERTIVÀ IN AMBITO SCOLASTICO

ASSERTIVITÀ IN AMBITO SCOLASTICO.

  Cosa vuol dire assertività. ASSERTIVÀ IN AMBITO SCOLASTICO Il termine “assertività” indica uno stile comportamentale caratterizzato dalla possibilità di scegliere liberamente come agire, in relazione ai propri desideri e bisogni e contemporaneamente nel rispetto dei diritti delle altre persone. Evidentemente, si tratta di una condizione realizzabile nel momento in cui esiste un equilibrio tra…

REGOLAMENTO DEL GRUPPO WHATSAPP DI CLASSE

IL REGOLAMENTO DEL GRUPPO WHATSAPP DI CLASSE.

Attività didattica: IL REGOLAMENTO DEL GRUPPO WHATSAPP DI CLASSE (o “ decalogo dello stare bene insieme on-line”).   Durata suggerita: 2 ore. 1. obiettivo: ideare in classe, attraverso un percorso partecipato, il “regolamento ideale del gruppo whatsapp di classe” o in alternative il “decalogo dello star bene insieme on-line” ovvero 10 regole ideali per garantire…

Genitori secondo T. Gordon

12 RISPOSTE SBAGLIATE DEI GENITORI SECONDO T. GORDON.

Thomas Gordon fu allievo di Carl Rogers, fu uno dei padri fondatori della Psicologia Umanistica, corrente Psicologica in cui si evidenzia l’importanza delle risorse e delle potenzialità insite in ogni Individuo. GENITORI SECONDO T. GORDON Negli anni ’60 decise di popolarizzare l’opera di C.Rogers, a partire dalla riformulazione dei concetti accademici in un testo facilmente leggibile dalle persone.…

BRAINSTORMING A SCUOLA

COME SI PREPARA UNA SEDUTA DI BRAINSTORMING A SCUOLA.

Come si prepara una seduta di brainstorming. BRAINSTORMING A SCUOLA § Individuare un argomento da approfondire o un problema da risolvere di particolare interesse per gli studenti (l’interesse va eventualmente provocato anticipandone i termini e la problematicità). § Circoscrivere l’argomento o il problema da affrontare: se troppo vasto va suddiviso ed affrontato un solo segmento…