METODOLOGIE PER IL TRATTAMENTO DELLA DISGRAFIA.

Metodologie per il trattamento della disgrafia Metodologie per il trattamento della disgrafia. Nell’impostazione di un intervento riabilitativo è molto importante lavorare sulla motivazione del soggetto; il primo passo è infatti quello di stimolare il desiderio di scrivere ed a tal fine è fondamentale stabilire una relazione di fiducia con il bambino, spiegando e motivando le…

Dettagli

CHE COSA È LA DISLESSIA EVOLUTIVA E QUALI LE SUE CARATTERISTICHE?

CHE COSA È LA DISLESSIA EVOLUTIVA? Che cos’è la Dislessia Evolutiva? “La Dislessia Evolutiva è una difficoltà selettiva nella lettura, in presenza di capacità cognitive adeguate e di adeguate opportunità sociali e relazionali, e in assenza di deficit sensoriali e neurologici”. Spesso nella Dislessia Evolutiva le difficoltà di lettura si associano a difficoltà nella scrittura…

Dettagli

CHE COSA È LA DISGRAFIA E QUALI SONO I POSSIBILI INTERVENTI.

CHE COSA È LA DISGRAFIA La disgrafia è un disturbo della scrittura e consiste nell’avere difficoltà a scrivere a mano sia segni grafici che numerici, il cui tracciato appare incerto, irregolare e illeggibile, nella forma e nella dimensione. Emerge nel bambino dopo i primi anni di scuola primaria (terza) perché inizialmente si confonde lo sforzo…

Dettagli

DIDATTICA PER COMPETENZE: ISTRUZIONI PER L’USO.

DIDATTICA PER COMPETENZE Nell’articolo CHE COSA È LA DIDATTICA PER COMPETENZE abbiamo visto cosa fosse la didattica per competenze e su quali categorie teoriche fosse strutturata, in questo scoprirai a quali riferimenti didattici fare riferimento per strutturare unità didattiche e relative valutazioni.  Competenze, abilità e conoscenze. La definizione di competenza, così come definita in sede europea, “comprovata…

Dettagli

CHE COSA È LA DIDATTICA PER COMPETENZE.

CHE COSA È LA DIDATTICA PER COMPETENZE La Riforma della Scuola Secondaria così come prevista nei DPR 87 e 88 del 2010 pone grande importanza sul passaggio dalla Didattica delle conoscenze alla Didattica delle competenze, innovazione che ne rappresenta sicuramente l’aspetto più significativo. Essa è condizione essenziale per ottenere negli allievi un apprendimento efficace, un…

Dettagli

TUTORING E PEER TUTORING A SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA.

IL TUTORING E IL PEER TUTORING La strategia del Tutoring, come tutte le tecniche basate sulla collaborazione tra alunni, crea opportunità straordinarie per l’educazione di ogni alunno, compresi (anzi soprattutto) quelli classificati “a rischio” o in situazione di handicap. Questo metodo permette un’educazione individualizzata e, contemporaneamente, persegue degli obiettivi sociali di integrazione. Il termine Tutoring…

Dettagli