SINDROME DI ASPERGER A SCUOLA

SINDROME DI ASPERGER A SCUOLA: QUALI PRIORITÀ?

Il nome deriva dal pediatra viennese Hans Asperger che descrisse alcuni casi nel 1944 utilizzando il termine di “psicopatia autistica”: bambini “particolari” nelle labilità linguistiche, sociali e cognitive. SINDROME DI ASPERGER A SCUOLA La sindrome di Asperger è un grave disturbo dello sviluppo caratterizzato dalla presenza di difficoltà importanti nell’interazione sociale e da schemi inusuali e…

SINDROME DI TOURETTE

SINDROME DI TOURETTE: 10 DOMANDE FONDAMENTALI.

SINDROME DI TOURETTE Come insegnanti siamo chiamati ad affrontare differenti livelli di complessità nelle nostre interazioni con i ragazzi, queste possono diventare più complesse e richiedere più impegno se la nostra sensibilità e le nostre conoscenze non sono affiancate da informazioni specifiche su alcuni disturbi o sindromi che possono accompagnare alcuni nostri alunni,  tali indicazioni…

INCOERENZA EDUCATIVA

INCOERENZA EDUCATIVA: QUANDO LA COLPA È DEI GENITORI.

Dalle teorie di Bowlby e dagli studi sperimentali della Ainsworth risulta un dato certo: i bambini, soprattutto nel corso dei primi due anni di vita, hanno bisogno di stabilità e non di incoerenza educativa, di certezze, di figure di riferimento affidabili. Se questi elementi venissero a mancare, le conseguenze potrebbero essere così gravi da determinare l’insorgenza di problemi psichici…

SVILUPPARE LA RESILIENZA NEI BAMBINI E NEGLI ADOLESCENTI

10 CONSIGLI PER SVILUPPARE LA RESILIENZA NEI BAMBINI.

SVILUPPARE LA RESILIENZA NEI BAMBINI E NEGLI ADOLESCENTI La APA, sita a Washington, è la maggiore organizzazione scientifica e professionale di psicologi negli Stati Uniti. Tra i suoi associati vi sono più di 155.000 tra ricercatori, educatori, clinici, consulenti e studenti. APA lavora per far progredire la psicologia come scienza e professione, e  come mezzo per promuovere la salute…