Profilo di Funzionamento

CHE COSA È IL PROFILO DI FUNZIONAMENTO.

Il Profilo di funzionamento, previsto dal Decreto Legislativo 13 aprile 2017 n. 66, è il documento propedeutico e necessario alla predisposizione del Progetto Individuale e del Piano Educativo Individualizzato (PEI). Successivamente all’accertamento della condizione di disabilità ai sensi dell’articolo 3 della Legge 104/92, viene redatto un Profilo di Funzionamento secondo i criteri del modello bio-psico-sociale della Classificazione…

Dettagli
BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI A SCUOLA

BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI A SCUOLA: 10 PRECISAZIONI.

Bisogni Educativi Speciali a scuola: 10 precisazioni necessarie Gli studenti con disabilità, con disturbi evolutivi (come DSA, ADHD etc.) e con svantaggio socio economico, linguistico e culturale necessitano di Bisogni Educativi Speciali (BES) a scuola. Su questo tema oggi vi è molta confusione. Una lettura superficiale della normativa rischia di portare a delle affermazioni come…

Dettagli
Genitori secondo T. Gordon

12 RISPOSTE SBAGLIATE DEI GENITORI SECONDO T. GORDON.

Thomas Gordon fu allievo di Carl Rogers, fu uno dei padri fondatori della Psicologia Umanistica, corrente Psicologica in cui si evidenzia l’importanza delle risorse e delle potenzialita’ insite in ogni Individuo. Negli anni ’60 decise di popolarizzare l’opera di C.Rogers, a partire dalla riformulazione dei concetti accademici in un testo facilmente leggibile dalle persone. Il suo Editore vi…

Dettagli
BRAINSTORMING A SCUOLA

COME SI PREPARA UNA SEDUTA DI BRAINSTORMING A SCUOLA.

Come si prepara una seduta di brainstorming. BRAINSTORMING A SCUOLA § Individuare un argomento da approfondire o un problema da risolvere di particolare interesse per gli studenti (l’interesse va eventualmente provocato anticipandone i termini e la problematicità). § Circoscrivere l’argomento o il problema da affrontare: se troppo vasto va suddiviso ed affrontato un solo segmento…

Dettagli